Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lots of ~ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it hw_roots Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text wont show correct.
Home Page
Home Page
cerca
Prodotti Storia Chi siamo Forum Contattaci
I Prodotti di Surja
l'oggettistica
il sacro
le pietre
i gioielli
le sculture
i dipinti
la galleria
guida all'acquisto
visualizza il carrello
Articoli
TUTTI GLI ORECCHINI FARFALLE
-
I SUNCATCHERS
-
Angeli dei Sette Chakra
-
Il Suncatcher
Un benefico caleidoscopio di colori
-
Il Dorje
Lo scettro di diamante
-
Campane e cimbali
I suoni dell'Oriente
-

 Archivio argomenti
                       >>>>

SurjaRacconta
-
-
Appunti di Viaggio.01 - L'Oriente
L’Oriente: ne sono innamorata da sempre!
Quattro giorni fa sono tornata da un mio ennesimo viaggio.
Sì, è vero, ci vado per lavoro ma forse è proprio questo che fa sì che io resti sempre più affascinata, ogni volta che ci torno!

I circuiti turistici ci fanno vedere isole da sogno e palme su spiagge bianchissime: io vivo fra le persone, nei piccoli villaggi di artigiani, giro fra le risaie a terrazze e sto con la gente del posto, ci parlo (anche un pochino nella loro lingua, ma poco!) e li osservo…li osservo!

Osservo la gente, i panorami - così differenti dai nostri - la natura: prorompente, forte, solida e finanche austera - talvolta - nella sua magnificenza, i giochi di “sopravvivenza” di animali e piante, così “naturali” ma anche, spesso, così terribili, e mi sento più vicina al cielo!
L’Oriente mi aiuta a mantenere vivo il mio “sentire” l’umanità. In quei paesi, così ricchi di spontaneità e contraddi-
zioni, dove si respira, solo girando lo sguardo intorno a sé, aria di lotta per l’esistenza, mista ad una disponibilità verso l’altro che l’occidente ha forse dimenticato, si avverte con maggiore facilità l’imporsi prepotente di uno spirito più elevato, di un ordine – tanto lontano, a volte, dal nostro modo di vedere ed affrontare la vita – molto più “naturale”, semplice ed a misura d’uomo.

Perché ho deciso di scrivere questi miei pensieri qui?
Beh, non sono solo una donna innamorata dei cristalli! Sono anche una persona che lavora, che ha desideri e predilezioni, insomma: un essere umano!
Ed allora, perché non raccontarvi dei miei viaggi? Nel farlo mi sentirò più vicina a chi mi leggerà. Offrirò una piccola parte di me che ritengo preziosa. Non sono una occidentale con il rimpianto di non possedere gli occhi a mandorla. Sono solo un’appassionata osservatrice che cerca di imparare qualcosa – per progredire nel proprio personale cammino di crescita – da qualsiasi situazione che vive.
Confido nella delicatezza e nella benevolenza del lettore, e sono certa che questi pochi frammenti vitali di me verranno recepiti e conservati con attenzione.
Ci sono, qui, alcune delle foto che ho scattato in quei posti: nessuna pretesa di saper fotografare! Solo tentativi di portare con sé minuscoli frammenti di quella vita che – per altro – sta disgregandosi a grandi passi, man mano che migliorano ed incrementano i rapporti con il “primo mondo”. Mancano i suoni, gli odori (a volte pungenti ed acri, a volte dolcissimi, a volte – anche – sgradevoli ma sempre più naturali dei nostri) e manca l’atmosfera. Quella non posso riportarla: è difficile avvertirla – talvolta – anche stando sul posto, se non si libera un po’ il proprio essere da convinzioni ed abitudini mentali e piccole “supponenze” della propria cultura di origine.
© Copyright Surja 2000-2002 - tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi e delle immagini.


SurjaCommunity
Novità
Il cuscino per la meditazione e per lo shiatsu.


Radioestesia
Pendolini in pietre dure assortite


Novità
Le sculture sacre, tibetane ed indiane


Appunti di Viaggio.06
Dewi Danu: la dea delle acque


Novità
Trentacinque qualità di incensi per aromatizzare l'ambiente e favorire la meditazione


Pomander
Cos'è un Pomander?


Appunti di viaggio.08
Goa Gaiah


Cristalloterapia
Trasparenze blu, viola e verdi per le sferette di fluorite...


Newsletter

REGISTRATI

Inserisci la tua e-mail...
Visita il salotto virtuale SurjaRing
Guarda il filmato intoduttivo
Segnala Surja ad un amico
Fai di Surja la tua home Page
Ascolta la SurjaMusica

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.
P.Iva: 06695500634