Sogno
Autore: Erika (---.ip82.fastwebnet.it)
Data:   18/06/10 17:24

Sono capitata qua per caso, girando per Internet cercando una risposta al mio "problema" che in cui mi ci ritrovo spesso. Ho spesso problemi ad addormentarmi, dormo poco, spesso mi alzo presto, e se dormo non mi sento mai molto riposata, a volte mi sembra addirittura di non aver dormito. Il più delle volte non ricordo mai i sogni che faccio e se mi capita mi ricordo appena ed e' quasi sempre lo stesso sogno che si ripete in modi e situazioni diverse. Quando la sera vado a dormire passo ore anche sveglia a pensare e ho proprio l'angoscia di dormire, come quasi questa mi " togliesse" qualcosa ogni volta, come avere paura di perdere controllo di me Stessa durante la notte. Ormai posso dire che la storia si ripete per lo più da 2 anni. Nel sogno ricorrente che faccio sono io alle elementari nel Prato di fronte a scuola. E' bel tempo ci sono i fiori e c' e' molta luce. Mi sento serena. Ma non c'e nessuno. Poi c'e una ragazza, poco più grande di me, che mi parla mi si avvicina. E nel sogno io inizio a correre pero non avanzo mai, mentre lei mi segue, e ho quella sensazio quasi del dover rincorrere-scappare da qualcosa. Poi il sogno cambia. Un giorno e' in un modo e un giorno in un altro dove lei mi tocca.. mi guarda.. Provo una sensazione di vegogna, paura ma anche di protezione. Lei mi dice che io non devo raccontarlo. Continua altre volte, come se i giorni passassero, e io sono li che quasi non capisco se devo, voglio o se mi costringe. Non so se capirò mai se tutto ciò e' successo realmente. Forse dentro di me lo so, ma non lo voglio sapere. Voglio capire qualcosa, non lo so, non ce la faccio veramente più a tenermi dentro tutte queste cose e a non riuscire a darmi risposte. Avevo bisogno di parlarne. Spero saprete dirmi qualcosa....

 Re: Sogno
Autore: fra (151.54.85.---)
Data:   21/12/12 23:08

quello che posso diirti, è che con dei "cicli" di confessione-messa e 1 oretta di preghiera/adorazione al dì per periodi anche brevi (3-4 giorni), i miei sogni tornano lindi come primi. Infatti in genere li controllo bene, parlo discuto rispondo faccio avanzo e sgombro pure il palco da "fantasmi", ma quando perdo il filo e le mie giornate diventano "impure" (troppa tv, troppo cibo e troppe perdite di tempo), non sto qui a dirti di quanti mostri si popolano le mie notti. Divento anche ottuso cioè mi sveglio senza nessuna "novità". Perciò, fatti la comunione qualche volta. Bye

 Rispondi a questo messaggio
 Il tuo Nome:
 La tua Email:
 Titolo:
scrivi il codice: 64290 in questa casella: